Venerdì 14 settembre


ore 19.30 | Piccolo Teatro Grassi | Italia

IL NULLAFACENTE
di Michele Santeramo | regia e spazio scenico Roberto Bacci | con Vittorio Continelli, Silvia Pasello, Francesco Puleo, Michele Santeramo, Tazio Torrini | musiche Ares Tavolazzi | luci Valeria Foti, Stefano Franzoni
produzione Fondazione Teatro della Toscana

In un tempo che richiede presenza, prestanza, efficienza, ritmo, lavoro, programmazione, c’è uno che non fa niente, assolutamente niente. E non è facile.
 Ci vuole metodo, applicazione, pazienza, determinazione.

Ha una Moglie malata, per fortuna di un male incurabile. Per fortuna, già, perché essendo incurabile, non bisogna nemmeno far nulla per provare a guarirlo. Sarebbero felici, nonostante tutto, se solo li lasciassero in pace. Purtroppo, intorno a loro due, c’è il mondo che si muove, con la sua morale, la sua etica, le sue regole. Intorno a loro il Fratello, il Medico, il Proprietario, sono a diverso titolo rappresentanti di quel mondo dal quale il Nullafacente vorrebbe star fuori.

Michele Santeramo, nel 2011 vince il Premio Riccione per il Teatro con il testo Il Guaritore. Nel 2013 vince il Premio Associazione Nazionale Critici di Teatro (ANCT). Nel 2014,
pubblica il romanzo LA RIVINCITA edito da Baldini e Castoldi e la versione teatrale va in scena con la regia di Leo Muscato. Sempre nel 2014 gli viene assegnato il premio Hystrio alla drammaturgia.
Il testo Alla Luce, con la regia di Roberto Bacci viene prodotto dalla Fondazione Pontedera Teatro. Il Guaritore è fra gli spettacoli finalisti del premio UBU 2014 come migliore novità italiana e ricerca drammaturgica (presentato in Tramedautore 2013). Nel 2015 la Fondazione Pontedera Teatro produce lo spettacolo La prossima stagione con lui interprete. Nel 2015 per il Teatro di Roma e la regia di Veronica Cruciani, scrive Preamleto. Nel 2017 per il Piccolo Teatro di Milano cura l’adattamento per il teatro di Uomini e no, dal romanzo di Elio Vittorini, con la regia di Carmelo Rifici. Per il Teatro Bellini di Napoli scrive Tito. Nel 2017 Pontedera Teatro produce Il Nullafacente, che lo vede in scena come protagonista, per la regia di Roberto Bacci. In occasione della prima edizione del Festivaldera, a maggio-giugno 2018, ha curato la drammaturgia originale di Storie dal Decamerone, che si declina in quattro capitoli: Un Amore, Una Guerra, Il Potere, Il caso e l’invenzione (una produzione Fondazione Teatro della Toscana).
 
 

Vedi il Video Promo