Giovedì 19 settembre


ore 19.00 | Piccolo Teatro Grassi – Chiostro Nina Vinchi

VARIAZIONI SUL MODELLO DI KRAEPELIN
(o il campo semantico del coniglio in umido)

A partire dal testo di Davide Carnevali, vincitore del premio Riccione Marisa Fabbri nel 2009.
A cura degli allievi del Dipartimento di Scenografia dell’Accademia di Belle Arti di Brera, coordinati da Ferruccio Bigi

Si rinnova la collaborazione della Scuola di Scenografia di Brera con il Festival Tramedautore dopo la presentazione dello spettacolo Walk nella passata edizione.
Quest’anno, con alcuni studenti, si è lavorato alla progettazione delle scene e dei costumi per la messa in scena del testo di Davide Carnevali e, al termine del percorso progettuale, l’autore si è prestato a vedere e commentare i lavori. Ne è emerso un confronto molto stimolante che ha permesso la definizione di una ventina di proposte che si vuole condividere anche con il pubblico del Festival.

*l’installazione sarà visibile per tutte le giornate del Festival