Lunedì 16 settembre


ore 20.30 | Piccolo Teatro Grassi | VIA LATTEA under 35

LA CLASSE. RITRATTO DI UNO DI NOI

di Francesco Ferrara
regia Gabriele Russo
con Luigi Adimari, Chiara Celotto, Rosita Chiodero, Salvatore Cutrì, Claudia D’Avanzo, Maria Francesca Duilio, Michele Ferrantino, Eleonora Longobardi, Luigi Leone, Andrea Liotti, Simone Mazzella, Salvatore Nicolella, Manuel Severino, Arianna Sorrentino
costumi Chiara Aversano 
disegno luci Giuseppe di Lorenzo
aiuto regia Salvatore Scotto D’Apollonia
produzione Fondazione Teatro di Napoli – Teatro Bellini

La Classe è il progetto nato in seno alla Bellini Teatro Factory che ha affascinato pubblico e critica al Napoli Teatro Festival Italia nel 2018. Quattordici giovani attori mentre preparano uno spettacolo su Anders Behring Breivik, l’attentatore norvegese che nel 2011 ha ucciso 77 connazionali. Noi li spiamo: nelle prove, nelle discussioni, ridiamo della loro leggerezza e li seguiamo mentre cercano di trattare un argomento indecifrabile. La classe mostra la qualità collettiva della recitazione, la sorprendente maturità autorale di Francesco Ferrara alla sua prima drammaturgia, la forte energia poetica di questi ventenni.

Francesco Ferrara (1985), dopo una laurea in Lettere Moderne e un master in Drammaturgia e Cinematografia, dal 2017 è allievo drammaturgo della Factory del Teatro Bellini di Napoli. E’ assistente alla regia di Gabriele Russo per gli spettacoli Tito, riscrittura di Michele Santeramo, nell’ambito del progetto Globe(a)l Shakespeare, e L’Ultimo Decamerone, drammaturgia di Stefano Massini. A febbraio 2019 è andato in scena Look Like, di cui è autore, per la regia di Salvatore Cutrì.